fRDB-IZA Social Reforms Database

fRDB-IZA Social Reforms Database

Nuova versione (preliminare) disponibile

17 maggio 2010

Per maggiori informazioni sul dataset, consultare la pagina in Inglese del sito.

Il già esistente “fRDB Social Reforms database”  è stato recentemente aggiornato. Il database fRDB è stato presentato per la prima volta nel marzo 2007 a Bruxelles, in occasione del workshop Tracking and Evaluating Labour Market Reforms in Europe, organizzato dalla Commissione Europea (DG Economic and Financial Affairs).

Più di recente, una nuova (e preliminare) versione del database fRDB-IZA è stata presentata a Berkeley nel novembre 2009, e a Parigi (OECD), Kiel (Institute for the World Economy) e Madrid (Banco de Espana) tra febbraio e maggio 2010.

Il “fRDB Social Reforms database”  è stato utilizzato per svariate pubblicazioni:

• G. Bertola, T. Boeri, G. Nicoletti, “Welfare and Employment in a United Europe”, 2000, MIT Press.
• T. Boeri, “Social Policy: One for All?“, 2002, mimeo.
• G. Bertola, T. Boeri, “EMU Labour Markets Two Years On: Microeconomic Tensions and Institutional Evolution”, in M. Buti and A. Sapir (eds.), EMU and Economic Policy in Europe: The Challenge of the Early Years, 2001, Edward Elgar, Aldershot.
• P. Garibaldi, P. Mauro, “Anatomy of Employment Growth“, Economic Policy, Vol. 17(34), 2002.
• T. Boeri, H. Brücker, “Why European Are So Tough on Migrants?”, Economic Policy, Vol. 20(44), 2005.
• W. Eichhorst, P. Monti, “fRDB-IZA Labor Market Reforms Database. Description and User Guide”, 2009, mimeo.
• T. Boeri, “Institutional Reforms and Dualism in European Labor Markets”, in Handbook of Labor Economics, Vol. 4B, 2011.
• IMF, World Economic Outlook, April 2010.
• J. Jacobs, “Migration Decisions and the Welfare State: An Analysis of Seven European Countries”, Master Thesis, Tilburg University, 2011.

Accesso ai dati

fRDB desidera tenere traccia degli utenti che utilizzano il Reforms Database e delle pubblicazioni basate su questi dati. Per tale ragione, gli utenti sono invitati a registrarsi per ottenere l’accesso libero al database. Contattare fRDB (info@frdb.org) per registrazione e passwords.


Allegati


Allegati